Lancio del disco

La citazione nell’Iliade, o la perfezione del discobolo di Mirone, esempio di grazia ed eleganza, ma anche di potenza e concentrazione, è l’emblema di quanto la specialità del lancio del disco affondi le proprie radici nell’antichità. Una pedana circolare, lanciatori strutturati, un disco che pesa 2 kg per gli uomini e 1 kg per le donne e che va scagliato verso l’orizzonte, più lontano che si può. È importante restare all’interno del ‘cerchio’, altrimenti il lancio è nullo e la misura non è valida.
I tedeschi Jürgen Schult (74,08 nel 1986) e Gabriele Reinsch (76,80 nel 1988) continuano a detenere i primati mondiali della specialità. L’Europa, al maschile, ha monopolizzato la scena globale del disco dagli anni Ottanta in poi: da Mosca ai giorni d’oggi soltanto medaglie d’oro europee alle Olimpiadi, e 18 volte su 19 edizioni dei Mondiali hanno vinto gli atleti europei.
Nessun atleta aveva mai vinto prima di lui quattro titoli olimpici consecutivi nella stessa specialità dell’atletica: c’è riuscito il discobolo statunitense Al Oerter (da Melbourne 1956 a Città del Messico 1968). Dopo di lui soltanto Carl Lewis nel salto in lungo. Tutti i lanci devono essere effettuati dentro una gabbia che assicuri l’incolumità degli spettatori, degli ufficiali di gara e dei concorrenti, e che sia in grado di bloccare un disco che si muove ad una velocità sino a 25 metri al secondo.
OFFICIAL PARTNERS
BROADCAST PARTNER
Preferred Suppliers
NATIONAL PARTNERS
PREFERRED SUPPLIERS
OFFICIAL SUPPLIERS
MEDIA PARTNERS
TRAVEL RETAIL SUPPLIERS
SUSTAINABILITY PARTNER
TICKETING SUPPLIER
MARKETING SUPPLIER
METAVERSE SUPPLIER
HR SUPPLIER
SUPPLIERS
INSTITUTIONAL PARTNERS
OFFICIAL PARTNERS
BROADCAST PARTNER
NATIONAL PARTNERS
PREFERRED SUPPLIERS
OFFICIAL SUPPLIERS
MEDIA PARTNERS
TRAVEL RETAIL SUPPLIER
SUSTAINABILITY SUPPLIER
TICKETING SUPPLIER
MARKETING SUPPLIER
METAVERSE SUPPLIER
HR SUPPLIER
SUPPLIERS
INSTITUTIONAL PARTNERS

Copyright © 2024. Tutti i diritti riservati.
Privacy PolicyCookie Policy

Copyright © 2023. All rights reserved. Privacy PolicyCookie Policy