Jakub Vadlejch

Data di nascita
10 ottobre 1990

Peso
93 Kg

Altezza
1,91 cm

Nazionalità
Repubblica Ceca

Disciplina
Lancio del giavellotto

Medaglie:
Olimpiadi
🥈 1
Mondiali
🥈1🥉2
Europei
🥈1

Data di nascita
10 ottobre 1990

Peso
93 Kg

Altezza
1,91 cm

Nazionalità
Repubblica Ceca

Disciplina
Lancio del giavellotto

Medaglie:
Olimpiadi
🥈 1
Mondiali
🥈1🥉2
Europei
🥈1

Jakub Vadlejch nasce a Praga il 10 ottobre 1990. È alto 1,91 centimetri e pesa 93 chili. È un atleta ceco, campione nel lancio del giavellotto e medaglia d’argento nella specialità ai Giochi olimpici di Tokyo 2020.

Ha  rappresentato il suo Paese sei volte ai Campionati del mondo di atletica leggera (dal 2011 al 2023), vincendo la medaglia d’argento nel 2017 e la medaglia di bronzo nel 2022 e 2023. Ha conquistato anche il titolo della Diamond League nel 2016, 2017 e 2023.

Inizio carriera

Vadlejch ha preso parte a gare internazionali di giavellotto fin da ragazzo, raggiungendo la finale ai Campionati Mondiali giovanili di atletica leggera del 2007, ai Campionati mondiali allievi di atletica leggera del 2008 e ai Campionati europei junior di atletica leggera del 2009.

Il suo debutto da senior, invece, risale ai Campionati Europei del 2010, dove ha partecipato solo alle qualificazioni. Ha gareggiato poi nel lancio del giavellotto alle Olimpiadi del 2012 e e non ha superato il turno di qualificazione lanciando a 77,61 metri.

Nel 2016 che Vadlejch ha ottenuto i primi importanti riconoscimenti: ha raggiunto la finale alle Olimpiadi del 2016, conquistando l’ottavo posto, e ha vinto per la prima volta la finale della Diamond League. Mentre ai Mondiali 2017 a Londra ha conquistato l’argento migliorandosi fino a 89,73 metri.

In seguito, alle Olimpiadi di Tokyo 2020 ha vinto la medaglia d’argento, arrivando subito dopo l’indiano Neeraj Chopra. Una sfida che si è ripetuta anche alla Diamond League a Eugene nel 2023, dove Jakub Vadlejch si è lasciato alle spalle i suoi rivali più illustri per conquistare un titolo prestigioso: il primo posto, con un lancio finale di 84,24 metri.

L’età: Vadlejch con i suoi 33 anni è attualmente uno dei concorrenti più navigati a livello d’élite nel giavellotto mondiale. Ma nel suo caso è vero che l’età fa l’esperienza: ha raggiunto la magica soglia dei 90 metri nel 2022 (90,88) e nel 2023 ha ottenuto il miglior risultato stagionale con un lancio di 89,51 metri.

Le origini: Vadlejch è dello stesso Paese di Jan Železný, detentore del record mondiale di 98,48 metri nel 1996, che è stato anche il suo allenatore fin dall’età giovanile, accompagnandolo nella crescita.

Gli hobby: Vadlejch è un amante della natura, spesso fa lunghe gite in montagna per rilassarsi. Ma c’è un’altra passione nella vita dell’atleta. Vadlejch infatti ama il caffè, a tal punto da avere sempre con sé tutto il necessario per prepararselo.

OFFICIAL PARTNERS
BROADCAST PARTNER
Preferred Suppliers
PREFERRED SUPPLIERS
OFFICIAL SUPPLIERS
MEDIA PARTNERS
TICKETING SUPPLIER
MARKETING SUPPLIER
METAVERSE SUPPLIER
HR SUPPLIER
SUPPLIER
INSTITUTIONAL PARTNERS
OFFICIAL PARTNERS
BROADCAST PARTNER
PREFERRED SUPPLIERS
OFFICIAL SUPPLIERS
MEDIA PARTNERS
TICKETING SUPPLIER
MARKETING SUPPLIER
METAVERSE SUPPLIER
HR SUPPLIER
SUPPLIER
INSTITUTIONAL PARTNERS

Copyright © 2024. Tutti i diritti riservati.
Privacy PolicyCookie Policy

Copyright © 2023. All rights reserved. Privacy PolicyCookie Policy